Accursio Mariangelo (L'Aquila1489 - 1546) umanista, filologo e archeologo, noto per essersi occupato di ricerche epigrafiche e di studi filologici e per aver curato le opere di Ammiano Marcellino e di Cassiodoro.

Acerbo Giacomo (Loreto Aprutino 1888 - Roma 1969) politico economista.

Acerbo Maurizio (Pescara 1965) politico e esponente di Rifondazione Comunista.

Agomeri Filippo Antonelli (Chieti 1978) è un ex calciatore italiano di ruolo centrocampista e ora direttore sportivo della Pro Patria.

Agostinone Emidio (Montesilvano 1879 - 1933) uomo politico, giornalista, pedagogista.

Albano Mario (Pescara 1948) politico, giornalista, storico e intellettuale.

Alessandrini Emilio (Penne 1942 - Milano 1979) magistrato assassinato durante gli anni di piombo da un "commando" del gruppo terroristico Prima Linea.

Alicandri Vincenzo (Sulmona 1871 - 1955) pittore, grafico, cartellonista.

Aliprandi Diego de Sterlich (Penne1898 - 1976) detto il marchese volante.

Amiterno Antonio Fabbro (Aquila, 1460 circa - Roma, 1520 circa), docente di Umane Lettere presso l'Università Romana, precettore di Giulio de' Medici (Papa Clemente VII).

Angeletti Ubaldo (Teramo 1783 - 1870) tipografo, patriota.

Antinori Anton Ludovico (L’Aquila 1704 - 1778) ecclesiastico, storico.

Antonelli Giovanni (Aquila 1836 - Napoli 1914) medico.

Antonelli Luigi (Castilenti 1882 - Pescara 1942) commediografo.

Arduini Carlo  (Civitella del Tronto 1815 - Oulens Canton Vallese 1881), patriota e storico.

Argoli Andrea (Tagliacozzo 1570 - Padova 1657) medico, matematico, astrologo.

Asinio Erio Asinio (Teate - 90 a.C.) politico e condottiero marrucino, magistrato dei Marrucini, fu uno dei principali capi militari degli Italici nelle prime fasi della Guerra sociale (90 - 88 a.C.)

Aurini Ernesto (Teramo 1873 - Chieti 1947) è stato un  pittore, fotografo, disegnatore e caricaturista.

Aurini Fernando (Teramo 1920 - 2003) giornalista, musicologo, saggista.

Aurini Guglielmo (Teramo 1866 - Torino 1926) scrittore e critico d'arte.

Aurini Raffaele (Teramo 1910 - 1974) bibliotecario e bibliografo.

Averardi Cesare (Villa Passo di Civitella del Tronto 1875 - 1939) pittore.


B

Bafile Corrado (L'Aquila 1903 - Roma  2005) cardinale e arcivescovo cattolico. È stato il cardinale più longevo dell'età contemporanea, essendo morto all'età di 101 anni.

Baiocchi Pietro (Atri 1834 - Palermo 1860) unico abruzzese tra i Mille che partirono da Quarto.

Barattelli Bonaventura (L’Aquila 1888 - 1933) musicista.

Barbella Costantino (Chieti 1852 - Roma 1925) scultore.

Barela  Alessia (Chieti 1974) è un'attrice di teatro, cinema e televisione.

Bartolomeo di Sir Paolo (Teramo Sec. XIV) Orafo.

Bellei Giuseppe (Sulmona 1910 - 2000) scultore è pittore.

Bellini Vincenzo Tobia (Torricella Peligna 1744 - 1829) musicista.

Berardino da Fossa al secolo Giovanni Amici (Fossa 1421 - L’Aquila 1503) ecclesiastico, beato.

Berardo da Pagliara (Pagliara di Isola del Gran Sasso d'Italia, XI secolo - Teramo 1122) santo e patrono della città di Teramo.

Bernardini Giovanni (Pescara 1923) è uno scrittore, uno dei maggiori scrittori salentini del XX secolo.

Biglieri Giulio (L'Aquila 1911 - Torino 1944) partigiano italiano, Medaglia d'Argento al valor militare alla memoria.

Bindi Vincenzo (Giulianova 1852 - Napoli 1928) educatore, storico, critico d’arte, politico.

Bolino Giuseppe (Sulmona 1926 - 1984) politico.

Bologna Ferdinando (L'Aquila 1925) storico d'arte.

Bonanni Cesidio (L’Aquila 1793 - 1877) giureconsulto, Barone d’Ocre.

Bonanni Laudomia (L'Aquila 1907 - Roma  2002) scrittrice.

Bonanni Raffaele (Bomba 1949) è un sindacalista, dal 2006 segretario generale della CISL, confermato nel 2009; si dimette il 24 settembre del 2014.

Bonolis Giuseppe (Teramo 1800 - Napoli 1851) è stato un pittore, noto soprattutto come ritrattista.

Borgognoni Adolfo (Corropoli 1840 - Pavia 1893) poeta, scrittore, critico letterario.

Borrelli Giulio (Atessa 1946) giornalista.

Borrelli Pasquale (Tornareccio1782 - Napoli1849) giureconsulto, ma anche filosofo, matematico.

Borrelli Sciorilli Raffaele (Aessa 1916 - 2002) letterato e politico.

Braga Gaetano (Giulianova 1829 - Milano 1907) violoncellista e compositore.

Branconio Giovanni Battista, dell'Aquila (L'Aquila, 1473 - 1522), è stato un orafo e protonotario apostolico. Fu un personaggio importante nella Roma del primo Cinquecento, influente membro della corte papale ed importante committente artistico.

Brigiotti Luigi (Teramo, 1859 - 1933) è stato un poeta.

Brindisi Remo (Roma 1918 - Lido di Spina 1996) pittore.

Broccolino Lidia (Chieti 1958) è un'attrice cinematografica e attrice televisiva.

Buccio di Ranallo (L'Aquila1294 circa - 1363) poeta, storico.

Bruni Tommaso (Francavilla al Mare1838 - Francavilla al Mare 1911), economista e folclorista.

Bublé Michael Steven (Burnaby 1975) cantante canadese. La nonna Iolanda, è originaria di Carrufo, minuscola frazione di Villa Santa Lucia degli Abruzzi nella provincia dell'Aquila.

Bucci Piergiorgio (L'Aquila 1975) è un cavaliere, ufficiale dell'Arma di cavalleria, atleta e istruttore federale dell'equitazione specialista nella disciplina del salto ostacoli.

Buzzelli  Ezio (Chieti 1951) è un ex atleta, specialista del salto triplo fra gli anni sessanta esettanta.


C

Caffè Nino nome d'arte di Giovannino Caffè (Alfedena 1908 - Pesaro 1975) pittore incisore è disegnatore.

Caldora Jacopo o Giacomo Caldora (Castel del Giudice 1369 - Colle Sannita 1439) condottiero e connestabile.

Campana Cesare (Aquila 1540 circa - Vicenza 1606); ottenne ai suoi tempi larga fama come autore di storie universali.

Canci Vincenzo (Vasto1911 - 2003) diplomato presso la scuola di pittura decorativa dell'Aquila.

Cannella Fabio (L'Aquila 1817 - 1884) fu senatore del Regno d'Italia nella XV legislatura.

Capitano Gianluca (Chieti 1971) è un ex pistard, due volte campione del mondo su pista nel tandem.

Capograssi Giuseppe (Sulmona 1889 - Roma 1956) giurista filosofo.

Capone-Braga Gaetano (Giulianova nel 1889 - 1956) filosofo.

Caporali Raffaele (Castel Frentano 1868 - Roma 1957) politico, deputato del Regno, senatore della Repubblica.

Cappelli Emidio (San Demetrio ne' Vestini 1806 - San Demetrio 1868) letterato, politico.

Cappelli Raffaele (San Demetrio ne' Vestini 1848  - Roma 1921) è stato un politico e diplomatico.

Carabba Rocco (Lanciano 1854 - 1924) tiporafo ed editore, fra I più noti d’Abruzzo.

Carafa Giampietro - Papa Paolo IV (Sant'Angelo della Scala 1476 - Roma 1559) Pontefice.

Cardone Giovanni Paolo (L'Aquila, documentato dal 1569 al 1586) pittore.  Si tratta del maggior pittore del secondo '500 abruzzese.

Carloni Giovanni (L’Aquila 1910 - 1987) organizzatore musicale, direttore artistico.

Carlucci Gabriella (Alghero 1959) è una conduttrice televisiva e politica. Dal 29 marzo 2010 al 1º ottobre 2012 è stata sindaco della cittadina pugliese di Margherita di Savoia (in provincia di Barletta-Andria-Trani).  È sorella di Milly e Anna Carlucci.  Sposatasi nel 1989 con l'attore Gianfranco Jannuzzo, in seguito si è separata.

Carlucci, Milly nome d'arte di Camilla Patrizia Carlucci (Sulmona 1954) conduttrice televisiva e attrice.

Carlucci Piero (Teramo1981) pilota automobilistico.

Caracciolo Francesco (Villa Santa Maria 1563 - Agnone 1608) presbitero e fondatore dell'ordine dei Chierici Regolari Minori (Caracciolini). È stato proclamato santo da papa Pio VII nel 1807.

Carloni Nino (nato Giovanni) (Posta 1910 - L'Aquila 1987) avvocato, fondatore dell'Istituzione Sinfonica Abruzzese, fondatore dell'Ensemble Barattelli, co-fondatore dei Solisti Aquilani.

Castagna Pasquale (Città Sant'Angelo 1819 - 1887) patriota e letterato.

Casti Enrico (Aquila 1831 - Aquila degli Abruzzi 1901) bibliotecario.

Ceccarossi Domenico (Orsogna 1910 - Ciampino 1997) musicista.

Celano Guido (Francavilla al Mare 1904 - Roma 1988) attore, doppiatore, registra.

Celio Marco Rufo (Interamnia Praetuttiorum 82 a.C. - Thurii 48 a.C.) oratore, politico.

Celommi Pasquale (Montepagano 1851 - 1928) pittore.

Centi Giancarlo (L'Aquila 1959) allenatore di calcio ed ex calciatore, di ruolo mediano, bandiera del Como per molti anni.

Centofanti Felice (Teramo 1969) dirigente sportivo, personaggio televisivo ed ex calciatore.

Cerulli Riccardo (Giulianova 1920 - 2002) storiografo avvocato.

Cerulli-Irelli Serafino (Teramo 1873 - Roma 1946) paleontologo.

Cerulli Vincenzo (Teramo 1859 - Merate 1927) è stato un astronomo e matematico.

Cesàri Umberto (Chieti 1920 - 1992) pianista, jazzista.

Cherubini Gabriello (Atri 1817 - 1892) letterato.

Cherubini Rodolfo (Atri 1842 - 1892) Letterato, poliglotta, filologo e storico della filosofia.

Chiarini Alberto (Teramo, 1939 - 1988) pittore.

Chiaverini Antonino (Palena 1905 - 1995) religioso.

Chini Mario (Borgo San Lorenzo 1876 - Roma 1959) letterato, critico, storico dell’arte.

Ciampoli Domenico (Atessa 1852 - Roma 1929) scrittore, bibliotecario.

Ciancarelli Pasquale (Scanno1921 - 1943), sottotenente della Guardia di Finanza. È morto nell'eccidio di Cefalonia. Gli è stata dedicata una lapide a Scanno.

Cianciotta Tiberio - uomo di sport e giornalista; ideatore e promotore delle più importanti manifestazioni sportive d’Abruzzo.

Chiodi Giovanni (Teramo 1961) politico.  Presidente della Regione Abruzzo dal 2009 al 2014.

Celommi Pasquale (Roseto degli Abruzzi 1851- 1928) pittore.

Centofanti Errico (L'Aquila, ?), giornalista, scrittore, storico, fondatore del Teatro Stabile d'Abruzzo.

Cermignani Armando (Castellammare Adriatico 1888 - Roma 1957) è stato un pittore, incisore e ceramista.

Ceroli Mario (Castel Frentano 1938) scultore, scenografo.

Cerulli Vincenzo (Teramo 1859 - Merate 1927) astronomo, matematico.

Cesàri Umberto (Chieti, 1920 - 1992) pianista.

Cesura Pompeo  (Aquila, inizio XVI secolo - Roma, 1571) pittore e incisore.

Ciampoli Arianna (Pescara 1971) conduttrice televisiva e conduttrice radiofonica.

Ciampoli Domenico (Atessa 1852 - 1929) bibliotecario e letterato.

Ciancarelli Antonio (Scanno 1918-1978), professore di scienze naturali, preside, sindaco ed assessore provinciale. Gli è stata dedicata una lapide a Scanno.

Ciccarello di Francesco di Bentevenga (Sulmona 1303 – 1363) orafo.

Cicco Norberto (1659 ca. - 1725) maestro marmoraro, disegnatore, architetto.

Ciccone Gaetano e Michelina, nonni della cantante Madona emigrarono da Pacentro negli Stati Uniti nel 1919.

Cicioni Gaetano (Mosciano Sant'Angelo 1879 - 1962) ecclesiastico, giornalista.

Cicognini Alessandro (Pescara 1906 - Roma 1995) è stato un compositore.

Ciminelli (De') Serafino (L'Aquila, 1466 - Roma, 1500) poeta, musicista.

Cipollone Alfonso (Fara San Martin1843 - 1926) musicista, compositore.

Cipollone Mattia (Taranta Peligna 1837 - 1905) musicista, religioso.

Cirillo Bernardino (c. 1500, L'Aquila - c. 1575) ecclesiastico, letterato, storico.

Cirilli Gabriele (Sulmona 1967) Diplomato attore presso il Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Roma diretto da Gigi Proietti. Attore, comico e conduttore televisivo.  

Ciulli Danilo  (Penne 1911 - Roma 1992) amministratore delegato e presidente del Banco di Roma.

Cocciante Riccardo Vincent (Saigon, Vietnam, 1946) cantautore, musicista. Il padre italiano originario di Rocca di Mezzo (Aquila) e da madre francese.

Colagrande Giada (Pescara 1975) è una regista, attrice e sceneggiatrice.  Il 25 marzo del 2005 sposa l'attore Willem Dafoe, conosciuto a Roma durante le riprese del film Le avventure acquatiche di Steve Zissou di Wes Anderson.

Colantoni Enrico (Toronto 1963) attore che vive in Canada e originario di Santa Maria del Ponte.

Colecchi Ottavio (Pescocostanzo 1773 - Napoli 1848) scienza e tecnica.

Colella Rosolino (Città Sant'Angelo 1864 - Palermo 1940) è stato un medico e scienziato.

Coletti Duilio (Penne, 1908) - Roma, 1999) regista.

Comi Vincenzo (Torano Nuovo 1765 - Giulianova 1835) chimico, medico, politico, industriale.

Como Pierino Ronald, conosciuto con il nome d'arte di Perry Como (Canonsburg 1912 - Jupiter 2001), è stato un cantante, conduttore televisivo e attore statunitense, molto popolare negli Stati Uniti a partire dagli anni trenta fino agli anni novanta. I genitori erano originari di Palena, un piccolo paese in provincia di Chieti.

Conti Attilio (Castellammare Adriatico 1888 - Pescara 1945) sindacalista e anarchico.

Cooper Bradley Charles (Filadelfia 1975) attore e produttore cinematografico statunitense.

Costantini Franca (Teramo) pluricampionessa italiana di podismo.

Costanzo Guido (Ortona 1892 - 1982) scultore.

Cotumacci Carlo (Chieti 1709 - 1783) musicista.

Colecchi Ottavio (Pescocostanzo 1773 - Napoli 1848) scienza e tecnica.

Coppa Zuccari Luigi (Sant'Angelo 1866 - 1960) storico.

Cornacchia Giovanni (Pescara 1939 - 2008) è stato un atleta, specialista dei 110 m ostacoli.

Corsignani Pietro Antonio (Celano, 1686 - Celano, 1751) vescovo, storico.

Covacchioli Luigi (Teramo (1856 - 1936) scultore, pittore.

Croce Dario (Giulianova 1982), calciatore dell’Empoli.

Crispo Gaio Sallustio (Amiternum 86 a.C. - Roma, 34 a.C.)  storico e senatore della Repubblica Romana.

Cróce, Benedetto - (Pescasseroli 1866 - Napoli 1952) filosofo, storico, politico, critico letterario, scrittore.

Crocetti Dino Paul, noto come Dean Martin (Steubenville 1917 – Beverly Hills1995), è stato un cantante e attore statunitense di origine italiana. Il padre, Gaetano Crocetti, era un italiano originario di Montesilvano (in provincia di Pescara) mentre la madre, Angela Barra, nacque in America da genitori di origine abruzzese.

Cucchiella Giancarlo (L'Aquila 1953) è un ex rugbista. Sua figlia Elisa è anch'essa rugbista - ugualmente nel ruolo di pilone - e internazionale per l'Italia Femminile dal 2005.


D

D'Addazio Giuseppe (Penne 1930 - 1987) pittore.

D'Agostino Francesco (Pollutri 1926 - Rocca San Giovanni 1978) politico e medico, fondatore del Raggruppamento Civico Tre Torri.

D'Albenzio Giuseppe (Spoltore 1888 - 1943) pittore, ceramista, designer.

D'Aloisio Carlo (Vasto (1892 - 197) pittore incisore cartellonista.

D'Amico Errico (Castel Frentano 1911 - Lanciano 1985) politico che ha svolto anche il ruolo di sindaco di Lanciano.  

D'Andrea Beniamino (Chieti 1827 - 1910) medico e patriota.

D’Andrea Giovanni (Chieti 1829 - 1920) chimico garibaldino.

D'Andrea Odorico (Montorio al Vomano 1916 - Matagalpa, Nicaragua 1990) ecclesiastico.

Danese Attilio (Teramo 1947) è un saggista già docente di Filosofia politica presso l’Università di Teramo, nonché presso le Università Pontificie di Roma, insegna attualmente presso l’Unidav di Chieti.

D’Angelo Pascal (Introdacqua 1894 - New York 1932) "il poeta della pala e del piccone",  scrittore che fece conoscere con le sue opere la condizione di vita dei contadini in Abruzzo e degli immigrati italiani nel Nuovo Mondo all'inizio del XX secolo.

D'Angelosante Francescopaolo (Penne 1922) politico, esponente del Partito Comunista Italiano e già parlamentare europeo.

De Angelis Ludovico (Isola del Gran Sasso,1839 - Macerata, 1900 ) poeta.

De Angelis Nazzareno (Aquila, 1881 - Roma, 1962) cantante lirico.

De Arcangelis Nicola (Casalbordino1863 - 1933) tipografo, editore.

D'Angelo Egidio (Latronico 1935 - L'Aquila 2005) avvocato ed esperto di demanio locale e della storia cittadina.

D'Angelo (Pascal) Pasquale (Introdacqua 1894 - New York1932) poeta, pick and shovel poet (poeta del piccone e della pala).  Negli anni venti del XX secolo stupì con la sua poesia il mondo letterario americano. Fu autore dell'autobiografia Son of Italy, prima significativa testimonianza del dramma dell'emigrazione italiana in America.

D'Annessa Giovanni (Barrea 1901 -1947) musicista, compositore.

D'Annunzio Gabriele, a volte scritto d'Annunzio, nome con cui usava firmarsi, dal 1924 Principe di Montenevoso (Pescara 1863 - Gardone Riviera 1938), è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, aviatore, militare, politico, patriota e giornalista, simbolo del Decadentismo italiano, del quale fu il più illustre rappresentante assieme a Giovanni Pascoli, ed eroe di Guerra.  Soprannominato il Vate, cioè "il profeta", cantore dell'Italia umbertina, occupò una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924.

D'Annunzio Gildo (1923 - 1999) pittore, incisore, poeta.

D'Antino Nicola (Caramanico Terme1880 - Roma 1966) pittore.

D'Arcangelo Ildebrando (Pescara 1969) è un basso-baritono, di fama internazionale.

D’Aristotile Gaetano (Penne 1901 - Corropoli 1985)  medico e uomo di grande cultura, corropolese di adozione, fu valente poeta dialettale e personalità di rilievo in ambito cittadino e regionale.

D'Ascanio Corradino (Popoli 1891 - Pisa 1981) ingegnere. Inventò il primo prototipo di elicottero moderno e fu il progettista della Vespa Piaggio.

D'Autorio Dino (Penne 1954) è un bassista e arrangiatore.

De Amicis Leonardo (Roma, 1963) direttore d'orchestra. Storico maestro di Ti Lascio una Canzone, ma soprattutto direttore artistico dello JESC.

De Benedictis Giovanni (Pescara 1968) è un ex atleta italiano specializzato nella marcia.

De Cecco Arturo (Fara San Martino 1878 - 1934) musicista, compositore.

De Cecco Filippo Antonio (S. Valentino in Abruzzo Citeriore (Pescara) nel 1944) Comincia ad affiancare il padre nell’attività aziendale come consigliere di amministrazione della Molino e Pastificio De Cecco di Pescara. Nel 1974 assume la carica di amministratore delegato della società Molino e Pastificio F.lli De Cecco di Filippo, con sede a Fara S. Martino, della quale diventa presidente nel 1993. Inizia la trasformazione dell’azienda, fondata dal nonno nel 1886, con una prima e importante innovazione: la creazione della rete di vendita. Con la commercializzazione diretta elimina i concessionari e crea nuovi posti di lavoro. Amplia la gamma dei prodotti. Si lancia in nuove linee: dall’olio ai derivati del pomodoro. In due anni - dal 1996 - costruisce a Ortona un nuovo stabilimento, dove viene trasferita l’attività dell’impianto di Pescara, per il quale firma un accordo di programma di recupero urbano con il Comune e le Ferrovie dello Stato. Nel 1998 inizia a ristrutturare i fabbricati e gli impianti di Fara S. Martino, che vengono ingranditi e dotati di macchinari tra i più tecnologicamente all’avanguardia al mondo. È presidente della Prodotti Mediterranei Inc., società americana del Gruppo. Dal luglio 1999 fino al 2005 è stato presidente di S.A.G.A., società di gestione dell’aeroporto internazionale d’Abruzzo di Pescara, che durante la sua gestione è passata da un traffico di 105.500 passeggeri del 1999 ai 350.477 del 2005.

De Fabritiis Nicola (Tortoreto 1886 - 1960) musicista, compositore.

De Gasparis Annibale (Bugnara 1819 - Napoli 1892) un astronomo e matematico.

De Juliis Emiliano (Penne 1971) allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

De Laurentiis Pietro (Roccascalegna 1920 - Roma 1991) uno scultore.

Delfico Melchiorre (Montorio al Vomano 1744 - Teramo 1835) filosofo, economista, numismatico, politico.

Delfico Orazio (Giulianova 1769 – Castagneto 1842) naturalista, botanico, chimico.

Delfico Troiano De Filippis (Teramo 1821 – Montesilvano 1908) è stato un politico, Senatore del Regno. Figlio primogenito di Gregorio De Filippis e Marina Delfico, ereditò dal padre il titolo di Conte di Longano.

De Lectis Giovan Battista (Ortona 1522 – 1603) medico, politico storico.

Del Grosso Cristiano (Giulianova 1983) calciatore dell’Atalanta.

Delle Piane Carlo (Atri 1936) attore con all'attivo più di 100 film.

De Filippis Delfico Melchiorre (Teramo 1825 - Portici  1895) è stato un compositore, cantante lirico, librettista e caricaturista.

Del Greco Alfredo (Pescara 1930 - 1992) pittore.

De Laurentiis Cesare (Chieti 1865 - Firenze 1927) storico.

De Laurentiis Nicola (Chieti 1783 - 1832) pittore.

De Laurentiis Pietro (Roccascalegna 1920 - 1991) scultore.

Della Monica Gennaro (Teramo 1836 - 1917) pittore.

Del Nunzio Balbino (Spoltore 1893 - 1980) fisico.

Del Ponte Raffaele (Chieti 1813 - 1872) pittore, scenografo e illustratore.

De Lutiis Giuseppe (Pescara 1941) sociologo, storico dei servizi segreti e del terrorismo.

Del Vinaccio Raffaella (Teramo, 1966) è una pattinatrice artistica a rotelle italiana, pluricampionessa mondiale, la più decorata pattinatrice italiana su rotelle.

De Meis Angelo Camillo (Bucchianico 1817 – Bologna 1891) patriota, filosofo, politico.

De Nardis Camillo (Orsogna 1857 – Napoli 1951) Ruolo) musicista, compositore.

De Nicola Angelo (L’Aquila 1965) giornalista professionista dal 1991, dopo essersi iscritto diciannovenne, nel 1984, come pubblicista all’Ordine dei Giornalisti.

De Nino Antonio (Pratola Peligna 1833 – 1907) storico, archeologo, demoantropologo.

De Ponti Cinzia, pseudonimo di Cinzia Fiordeponti (Pescara 1960) attrice, conduttrice televisiva e attrice teatrale.  Fu Miss Italia 1979.

De Ritis Raffaele (Pescara 1967) regista teatrale e storico.

De Sanctis Maria Francesca (Castiglione a Casauria 1836-1916) religiosa.

De Sanctis Morgan (Guardiagrele 1977) è un calciatore, portiere della Roma, vice-campione d'Europa con la Nazionale italiana agli Europei 2012.

De Stephanis Pietro (1807-1894) uno dei personaggi più importanti della storia di Pettorano.

De Sterlich Romualdo (Chieti 1712 – 1788) filosofo. Figlio del Marchese Rinaldo De Sterlich (di famiglia originaria dei paesi di lingua tedesca) e della marchesina aquilana Margherita Alfieri.

De Thomasis Giuseppe (Montenerodomo 1767 – Napoli, 1830) è stato un giurista, politico e patriota.

Del Turco Ottaviano (Collelongo 1944) è un sindacalista e politico. Di ideologia socialista, è stato l'ultimo segretario nazionale del Partito Socialista Italiano (1993-1994), ministro della Repubblica (2000-2001) e presidente della Regione Abruzzo (2005-2008), carica dalla quale si è dimesso in seguito al suo arresto disposto dalla Procura di Pescara per questioni inerenti alla gestione della sanità privata. È stato membro della direzione nazionale del Partito Democratico.

Devincenzi Giuseppe (Notaresco 1814 – Napoli 1903) agronomo, politico.

De Virgiliis Pasquale (Chieti 1810 – Trani 1875) poeta, patriota e politico.

Dezi Jacopo (Atri 1992) calciatore, centrocampista del Crotone e della Nazionale Under-21 italiana.

Di Bari Marco (Chieti 1958) pianist, compositore.

Di Blasio Elio (Chieti 1921 – 2004) pittore.

Di Blasio Pier Giuseppe (Roseto degli Abruzzi, 1896 - 1964) pittore.

Di Carlo Teresa (Teramo) pluricampionessa di atletica e podismo.

Di Cicco Antonio  (Villalago 1931-Roma 1989) scrittore e insegnante, ha pubblicato opere di narrativa, testi scolastici e di critica letteraria. Evoca in alcune opere ("Oltre il labirinto" e "Duale") i luoghi dell'infanzia e della giovinezza.

Di Cioccio Franz "Renzo" (Pratola Peligna 1946) musicista, attore, giornalista.  È noto soprattutto per essere il batterista e cantante del gruppo rock progressivo Premiata Forneria Marconi, oltre che uno dei suoi fondatori.

Di Credico Oslavio (Pescara 1937 – Bologna 2006) tenore nonché insegnante di canto lirico.

Di Filippo Ettore (Civitella del Tronto 1922 - 2006), arcivescovo metropolita dell'Arcidiocesi di Campobasso-Boiano e già vescovo della Diocesi di Isernia-Venafro, rettore dell'Abbazia Santa Maria in Montesanto.

Di Francesco Eusebio Luca (Pescara 1969) è un allenatore di calcio ed ex calciatore, di ruolo centrocampista, tecnico del Sassuolo.

Di Francesco Giulio (Teramo 1925-1993) ecclesiastico, storico.

Di Giacomo Lorenzo (Montesilvano) boxer.

Di Giandomenico Carmine (Teramo 1973) è un fumettista.

Di Giovanni Severino (Chieti 1901 – Buenos Aires 1931) è stato un tipografo e anarchico.

Di Iacovo Giovanni (Pescara 1978), è autore di romanzi tra cui Sognando una cicatrice (Castelvecchi, 2000), Sushi Bar Sarajevo (Palomar, 2007), Tutti i poveri devono morire (Castelvecchi, 2010), Nella carne dei miei sogni (Duende, 2012).

Di Iorio Piero (Chieti 1947 – 1999) attore.

Di Jorio Antonio (Atessa 1890 – Rimini 1981) musicista, compositore.

Di Luca Danilo (Spoltore 1976) è un ex ciclista su strada italiano squalificato a vita per doping.  Soprannominato "il Killer di Spoltore" diventa professionista nel 1999.  Ha vinto il Giro d'Italia 2007.  Ha inoltre saputo imporsi in molte delle più importanti classiche, quali l'Amstel Gold Race, la Freccia Vallone, la Liegi-Bastogne-Liegi e il Giro di Lombardia.

Di Marco Maurizio (Lanciano 1983) drammaturgo, regista, attore teatrale.

Di Matteo Roberto (Sciaffusa 1970 nasce nel Canton Sciaffusa da genitori migrati da Paglieta) è un allenatore di calcio ed ex calciatore, di ruolo difensore o centrocampista, attuale allenatore dello Schalke 04.  In carriera ha ricoperto dapprima il ruolo di difensore e in seguito quello di centrocampista[1] nei campionati di Svizzera, Italia e Inghilterra.

Di Michele Grazia (Roma 1955) cantautrice di origine abruzzese.   

Di Paolo Francesco da Montereale soprannome di Francesco di Paolo (Montereale 1466 circa – L'Aquila 1541) pittore.

Di Quilio Giulia (Chieti 1980) modella e attrice.

Dirisio Luca (Vasto 1978) cantautore.

Di Rocco Santo (Pescocostanzo 1633 – 1705) maestro del ferro battuto.

Di Rupo Elio (Morlanwelz 1951) è un politico belga, primo ministro del Belgio dal 6 dicembre 2011. È presidente del Partito socialista belga dal 1999. I genitori provenivano dalla cittadina di San Valentino in Abruzzo Citeriore (Pescara).

Di Sciullo Camillo (Chieti 1853 – 1935) anarchico.

Di Tonno Giovanni "Giò" (Pescara 1973) cantante, cantautore, attore teatrale.

Di Venanzo Gianni (Teramo 1920 – Roma 1966) è stato un direttore della fotografia.

Di Zitti Antonio (Rocca di Mezzo, 1937) rugbista, presidente dell'Aquila Rugby, sportivo dell'anno 1967 del Corriere dello Sport a pari merito con Gianni Rivera.
D'Orazio Donatello (Chieti 1896 – Roseto degli Abruzzi 1986) giornalista, scrittore.

D'Ottavio Fabrizia (Chieti 1985) atleta di ginnastica ritmica.

Dorrucci Leopoldo (Sulmona 1815 - 1888) ecclesiastico, deputato.

Dragonetti Giacinto (Aquila 1738 - Napoli 1818) giureconsulto.


E

Esposito Attilio (Penne 1923 - 2008) giornalista, sindacalista e politico del PCI, Onorevole per quattro legislature e storico presidente dell'Alleanza Nazionale Contadini negli anni settanta.

Esposito Diego (Teramo 1940) pittore.


F

Falconio Diomede (Pescocostanzo 1842-1917) cardinale.

Fangio Juan Manuel (Balcarce 1911 - Buenos Aires 1995) è stato un pilota automobilistico argentino, campione del mondo di Formula 1 nel 1951, 1954, 1955, 1956e 1957.  Figlio di emigranti italiani in Argentina, il padre Loreto era di Castiglione Messer Marino in provincia di Chieti e la madre Erminia Dérano diTornareccio.  Da molti considerato il più grande pilota di Formula 1 di tutti i tempi aveva uno stile di guida preciso ma allo stesso tempo spettacolare oltre che una profonda conoscenza della meccanica essendo stato coinvolto nel settore delle riparazioni fin da ragazzino.  

Fante John & Dan (nati in Stati Uniti) scrittori e sceneggiatori di origine abruzzesi. Il Padre Nicola Fante, un immigrato originario di Torricella Peligna (Chieti), e da Mary Capolungo, una statunitense originaria di Chicago (nell'Illinois) e figlia di immigrati lucani.

Fantini Alessandro (Fossacesia 1932 – Treviri 1961) è stato un ciclista su strada. Professionista dal 1954 al 1961, vinse sette tappe al Giro d'Italia e due al Tour de France.

Faraglia Nunzio Federico (Pescocostanzo 1841 – Sulmona 1920) abate, storico, filologo.

Fenaroli Fedele (Lanciano 1730 – Napoli 1818) compositore.

Festuccia Carlo (L'Aquila 1980) è un rugbista a 15, attualmente tallonatore dei London Wasps in Premiership.

Ferrari Filippo (Guardiagrele 1868-1954) ecclesiastico, storico, archeologo.

Fiamma Beniamino (Aquila degli Abruzzi 1899 – Ortona 1985) preside ed inventore.

Filotesio Nicola detto Cola dell'Amatrice (Amatrice 1480 o 1489 – Ascoli Piceno 1547 o 1559) è stato un pittore, architetto e scultore.

Finamore Gennaro (Gessopalena 1836 – Lanciano 1923) medico, glottologo, antropologo.

Fiamma Beniamino (L'Aquila 1899 – Ortona 1985) è stato un ingegnere e inventore, collaboratore di Guglielmo Marconi.

Flacco Joe (Audubon, New Jersey 1985 nello stato di New Jersey) il re del Super Bowl ha origini a Isola del Gran Sasso.

Flamminio Luciano (San Vito Chietino 1941) poeta, cantautore e interprete vocale di canzoni dialettali abruzzesi e della tradizione italiana.

Flaviano Ennio (Pescara 1910 - Roma 1972) è stato uno sceneggiatore, scrittore, giornalista, umorista, critico cinematografico e drammaturgo . Specializzato in elzeviri, Flaiano scrisse per Oggi, Il Mondo, il Corriere della Sera e altre testate.  Lavorò a lungo con Federico Fellini, con cui collaborò ampiamente ai soggetti e alle sceneggiature dei più celebri film del regista riminese, tra i quali La strada, La dolce vita e 8½.

Fonticoli Nazareno (Penne 1906 - 1981) Sarto ed Imprenditore. Fondatore della Brioni Roman Style azienda sartoriale di alta moda soprattutto maschile conosciuta in tutto il mondo, con sede produttiva a Penne.

Foschi Italo (Corropoli 1884 - Roma 1949) sportive e politico fascista, fondatore dell A.S. Roma.

Franchi Franco (Poggiomorello 1923) è un ex ciclista su strada. Professionista dal 1949 al 1956, vinse una tappa al Giro d’Italia 1950.


G

Galante Grazia (Chieti, 1963) ballerina e coreografa.

Galiani Ferdinando, detto l'abate Galiani  (Chieti 1728 – Napoli 1787) economista.
Gambini Silvio (Teramo 1877 - Busto Arsizio 1948) architetto.

Gammelli Ferdinando (Pescara 1913 - 1983) scultore.

Garrani Ivo (Introdacqua 1924) attore e doppiatore.

Gargarella Giuseppe (Lanciano 1898 - 1939) compositore.

Gaspari Remo (Gissi 1921 - 2011) politico, avvocato.

Gatti Saturnino (Pizzoli, 1463 circa - L'Aquila, 1518 circa) pittore, scultore.

Gentile Berardino (Teramo 1727 -1813) ceramista.

Gentile Carmine (1678 - 1763) ceramista.

Gentile Giacomo (1717 - 1765) ceramista.

Gentile Panfilo (L'Aquila 1889 - Roma 1971) è stato un giornalista, scrittore e politico.

Ghiretti Francesco (Chieti 1916 - Padova 2002) fisiologo e biologo.

Giammarco Ernesto (Introdacqua 1916 - 1987) ricercatore storico glottologo.

Ginoble Gianluca (Roseto degli Abruzzi 1995) cantante, membro del gruppo musicale operatic pop “Il Volo”.

Giorgini Francesco (Giulianova 1949) ex calciatore ed allenatore in Serie B.

Giovannelli  Ettore (Pescara 1964) è un giornalista, inviato della Rai per i Gran Premi di Formula 1.

Giuliani Cesare (L'Aquila 1944) pittore.

Giuliani Donato (Spoltore 1946) è un ex ciclista su strada. Professionista dal 1970 al 1978.

Giuliani Stefano (Castilenti 1958) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada.  Professionista dal 1983 al 1991, conta la vittoria di due tappe al Giro d'Italia.  Dal 2014 è direttore sportivo alla Vini Fantini-Nippo.

Gramenzi Franco (Teramo 1963) allenatore di pallacanestro.

Grosso Fabio (Roma 1977, la famiglia e di Chieti) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore, allenatore della Primavera della Juventus. Campione del mondo con la Nazionale nel 2006.

Graziani Ivan (Teramo 1945 – Novafeltria 1997) compositore, chitarrista, cantautore.


I

Iaconi Ivo (Teramo 1956) ex calciatore ed allenatore in Serie B.

Iafolla Emilio (Villalago, 1922-L'Aquila, 2005), politico, ex-sindaco di Villalago, ex vicepresidente provincia dell'Aquila (anni '70) e al contempo ex-vice presidente regione Abruzzo.

Iannone Andrea (Vasto 1989) è un pilota motociclistico.

Illuminato da Chieti (XIII secolo – 1282) vescovo eminente rappresentante dell'ordine dei Frati Minori.


L

Lanza Mario pseudonimo di Alfred Arnold Cocozza (Filadelfia, 31 gennaio 1921 – Roma, 7 ottobre 1959), è stato un tenore e attore statunitense di origine italiana dotato di un bell'aspetto e di una grande voce, in grado di interpretare svariati generi musicali. Il padre Antonio Cocozza, emigrato negli Stati Uniti in giovane età, era originario di Filignano, in provincia di Isernia (Molise), mentre la madre Maria Lanza era originaria di Tocco da Casauria, in provincia di Pescara (Abruzzo).

Le Donne Ugone (Pescocostanzo 1812 – 1877) Ecclesiastico, Letterato.

Lelj Giuseppe detto Beppe (Roseto degli Abruzzi 1952) è un ex calciatore di ruolo difensore.

Leone Leo (Giulianova 1893 – Teramo 1973) avvocato, politico, giornalista.

Leporati Lorenzo (Chieti 1966) poeta e traduttore.

Letta Enrico (Pisa 1966) è un politico e presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014. Il padre Giorgio Letta è abruzzese di origine.

Letta Giovanni (Avezzano 1935) politico, giornalista.

Liberatore Bruno (Penne 1947) Scultore di fama internazionale. Attuale titolare della cattedra di Scultura all'Accademia di Belle Arti di Roma.

Liberatore Pasquale (Lanciano 1763 – Gragnano 1842) giureconsulto.

Locasciulli Domenico "Mimmo” (Penne 1949) cantautore, medico.

Lupacchino Dal Vasto (Vasto 1490 – Roma 1555) musicista, compositore.

LuPone, Patti (Northport, New York, on Long Island) discentente abbruzese.  cantante, attrice.


M

Macchia Marcello in arte Maccio Capatonda (Vasto 1978) è un attore, regista e comico.

Madonna, nome completo Madonna Louise Veronica Ciccone (Bay City 1958), è una cantautrice, attrice cinematografica, scrittrice, regista, sceneggiatrice, ballerina, stilista, attrice teatrale, produttrice discografica, cinematografica, doppiatrice e modella statunitense, molto celebre in tutto il mondo sin dai primi anni ottanta. Il padre, Silvio Ciccone è di origine da Pacentro, Aquila.

Maestro di Beffi (XIV secolo - XV secolo) è il nome con cui è conosciuto un pittore che operò in Abruzzo tra la fine del XIV e gli inizi del XV secolo.

Maggetti Remo (1937 Roseto degli Abruzzi - 2003) è stato un cestista.  

Maggini Mentore (Empoli 1890 - 1941) astrofisico.

Maini Manlio (Arpino 1912 - 1986) musicista, compositore.

Majano Anton Giulio (Chieti 1912 - Marino 1994) registra, sceneggiatore.

Mancinelli Stefano (Chieti 1983) è un cestista, che gioca nella PMS Torino. È stato capitano della nazionale.

Mancini Henry nome d'arte di Enrico Nicola Mancini (Cleveland1924 - Beverly Hills 1994), figlio di immigrati italiani originari di Scanno (L’Aquila). E’ stato un compositore, direttore d'orchestra e arrangiatore statunitense, in particolare di musica da film, nonché autore di brani celeberrimi come Moon River e il tema della Pantera Rosa o Baby Elephant Walk (dal film Hatari!).

Manthoné Gabriele (Pescara 1764 - Napoli 1799) è stato un generale e patriota, protagonista della Repubblica Napoletana (anche detta Partenopea), del cui governo provvisorio fu membro.

Marcantonio Giuseppe (Chieti 1901 - Pescara 1975)  partigiano. Ha ricevuto la qualifica di "partigiano combattente" per aver partecipato alla seconda guerra mondiale con la formazione partigiana "Francavilla".  Il 30 aprile 1951 gli fu conferita la Croce al Merito di Guerra in seguito ad attività partigiana. N.1327 d'ordine del Registro delle concessioni.

Marchetti Luigi (Gessopalena, 1830 - New York 1897)  musicista, compositore.

Marchionne Sergio (Chieti 1952) è un dirigente d'azienda italiano naturalizzato canadese. Possiede anche la cittadinanza canadese, paese dove si è trasferito all'età di 14 anni, laureandosi e formandosi con diverse esperienze manageriali. Marchionne è noto a livello internazionale per aver guidato il profondo rinnovamento della FIAT. Oggi il manager ricopre molteplici ruoli: è Amministratore Delegato di FIAT S.p.A. e Presidente e Amministratore Delegato di Chrysler Group LLC.

Marciano Rocky, pseudonimo di Rocco Francis Marchegiano (Brockton 1923 - Newton 1969), è stato un pugile statunitense.  Campione del mondo dei pesi massimi dal 23 settembre 1952 al 27 aprile 1956[1], fu l'unico peso massimo della storia a ritirarsi imbattuto, difendendo il titolo sei volte. Querino il padre era originario di Ripa Teatina, in provincia di Chieti.  

Marco Dall’Aquila (c.1480 - dopo 1538) liutista e compositore.

Mariani Marcello (L'Aquila 1938) è un pittore e scultore.

Marini Franco (San Pio delle Camere, 1933), Presidente del Senato, Ministro del Lavoro, segretario generale CISL, segretario del Partito Popolare Italiano e parlamentare europeo.

Marshall Carole Penny (New York 1943) è un'attrice, regista e produttrice cinematografica statunitense.  Il padre e di origine abruzzese.

Marshall Garry Kent (New York 1934) è un regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense. Il padre e di origine abruzzese.

Martella Francesco (Teramo 1898-1943), rivoluzionario, partigiano, martire per la libertà.

Martelli Luigi, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Lou X (Pescara 1971) rapper.

Martelli Ulderico (Isola del Gran Sasso d'Italia, 1879 - Colledara, 1950), fu medico condotto di Colledara. Giornalista e cultore di ricerche storiche. Pubblicò un volume sulla vicenda che, tra storia e leggenda, lega il nome di Lucrezia Borgia alla frazione di Castiglione della Valle.

Masci Filippo (Francavilla al Mare 1844 - Napoli 1922) politico, filosofo.

Masciangelo Francesco (Lanciano 1823 - 1906) musicista.

Masciarelli Lorenzo Palmiro (Pescara 1953) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada. Professionista dal 1976 al 1982, vinse due tappe al Giro d'Italia.  Dal 2002 al 2012 è stato team manager dell'Acqua & Sapone.  È padre di Simone, Andrea e Francesco tutti e tre ciclisti professionisti.

Masi Andrea (L'Aquila 1981) è un rugbista a 15 italiano il cui ruolo d'elezione è tre quarti centro, benché sia tatticamente adattabile anche a ricoprire quelli di ala, estremo o apertura. Milita dal 2012 nei London Wasps in English Premiership.

Mascioletti Massimo (L'Aquila 1958) è un ex rugbista a 15, allenatore di rugby e dirigente sportivo, per tutta la carriera tre quarti ala dell'Aquila Rugby e 54 volte internazionale per l'Italia; da allenatore ha guidato la Nazionale italiana, L'Aquila Rugby e la Rugby Capitolina.

Mattioli Raffaele (Vasto 1895 - Roma 1973) economista.

Mattioli Rocco (Ripa Teatina 1953) è un ex pugile naturalizzato australiano. Ha disputato in carriera 74 incontri, di cui 65 vinti (52 per KO), 7 persi e 2 terminati con un risultato di parità.

Mattucci Emilio (Atri 1920 - 2000) è stato un politico. Primo presidente della Regione Abruzzo.

Mausonio Giovanni Paolo (L’Aquila 1599 - 1616) pittore.

Mazzarino Giulio Raimondo in francese Jules Raymond Mazarin (Pescina 1602 - Vincennes 1661), è cardinale, politico e diplomatico, attivo soprattutto in Francia, dove servì come Principale Ministro sotto il regno di Luigi XIV, succedendo al cardinale Richelieu.

Mazzocchetti Piero (Pescara 1978) cantante.  Artista crossover che spazia dal registro pop a quello operatic pop, divenuto noto in Germania prima che in Italia, si è classificato 3º al Festival di Sanremo 2007.

Melozzi Enrico (Teramo 1977) è un violoncellista, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale. Famoso in tutto il mondo anche per il suo ciuffo riccio dal peso stimato di venticinque chili, Enrico si guadagna un posto d’onore ne “La meglio Teramo” perché – nota per più distratti – è bravissimo in quello che fa.

Mezzanotte Giuseppe (Chieti 1855 - 1935) scrittore.

Mezzanotte Raffaele (Chieti 1811 - 1879) politico.  Fu senatore del regno d'Italia nella XIII legislatura. Fu Ministro dei Lavori Pubblici del Regno d'Italia nel Governo Depretis III.

Miani Luciano (Chieti 1956) è un allenatore di calcio ed ex calciatore, di ruolo difensore e centrocampista.

Micarelli Barbara, in religione suor Maria Giuseppa di Gesù Bambino (Sulmona 1845 – Assisi 1909), è stata una religiosa, fondatrice della congregazione delle Suore Francescane Missionarie di Gesù Bambino.

Michetti Quintilio (Tocco Casauria 1850 – 1943) pittore.

Michitelli Francesco (Teramo 1797 – 1863) storico, tragediografo, giornalista.

Minore Marco (Chieti 1944)  giornalista, scrittore e poeta.

Misticoni Giuseppe (Spoltore 1907 – 1998) pittore, scultore.

Montanaro Ettore (Francavilla al Mare 1888 – 1962) musicista.

Mordente Marco (Teramo 1979) è un cestista. Dal 2010 è stato il capitano della Nazionale Italiana di Pallacanestro.

Morfeo Domenico (Pescina 1976) è un ex calciatore, di ruolo trequartista.

Muzii Leopoldo nato nel 1847, erede di una delle principali famiglie teramane che avevano possedimenti nel territorio di Castellammare sulla sponda sinistra del fiume, fu tra i personaggi più in vista della vita politica locale tra il 1800 e il 1900 e una delle figure centrali per lo sviluppo di Castellammare Adriatico.  Leopoldo Muzii è l’artefice della trasformazione di Castellamare da piccolo agglomerato collinare a moderna cittadina costiera dotata di ogni infrastruttura necessaria a supportare la corsa della futura Pescara verso la modernità. Alla sua morte la Città gli tributò ogni onore intitolandogli la via del Municipio di Castellamare.


N

Nasone Publio Ovidio, più semplicemente Ovidio (Sulmona 43 a.C. - Tomi 18 d.C.) letterato e poeta tra i più grandi della latinità. Ovidio scrisse un gran numero di opere, che possono essere facilmente divise in tre gruppi: le opere giovanili o amorose, le maggiori o della maturità e le opere dell'esilio. Altre opere sono andate pressoché perdute, mentre altre sono state erroneamente attribuite al poeta.

Natali Lorenzo (Firenze, 1922 - Roma, 1989), politico, vice presidente della Commissione Europea. I genitori di Natali erano nativi di Colle di Buggiano, in provincia di Pistoia.  La madre era contessina, mentre il padre era figlio di un fattore, ma si laureò in medicina.   Nel 1925 il padre vinse un posto da primario all'ospedale dell'Aquila e l'intera famiglia si trasferì in Abruzzo.  Natali crebbe e visse all'Aquila. Nel 1929 la madre di Natali morì di parto.Natali fu molto influenzato dal padre, convinto antifascista.   Conseguì la maturità classica al liceo Domenico Cotugno dell'Aquila, poi si trasferì a Colle di Buggiano per studiare giurisprudenza a Firenze.   Dopo la laurea divenne avvocato.

Nduccio, all'anagrafe Germano D'Aurelio (Pescara 1954) musicista, cantautore e cabarettista.

Niccolò dell'Isola (Isola del Gran Sasso d'Italia 1230 – 1284) è un personaggio della storia medievale della città dell'Aquila. Cavaliere del popolo.


O

Oddo Massimo (Città Sant'Angelo 1976) è un allenatore di calcio ed ex calciatore, di ruolo difensore, tecnico della Primavera del Pescara. Campione del mondo con la Nazionale italiana nel 2006, ha indossato, tra le altre, le maglie di Lazio, Milan e Bayern Monaco.

Odorisio Luciano (Chieti 1942) regista, sceneggiatore e attore.

Olivieri Silvino (Caramanico 1829 - Bahía Blanca 1856) patriota, militare.

Olivieri Vincenzo In arte Mario di Spoltore, Tarpanotti, Dott. Carmelo Fiordibene, Giovanni Prevendita, il mago Suatta, Ugo Ugola, Curzio Salagna, Giacinto Giaggiuoli, (Pescara 1959) comico, cantautore e cabarettista.

Orfini Mario (Lanciano 1936) registra, sceneggiatore, produttore cinematografico.

Ortiz Ramiro (Chieti 1879 - Padova 1947) filologo e linguista.


P

Pace Camillo (Paglieta 1862 - Pescara 1948) pastore di fede protestante.

Pace Giovanni (Chieti 1933) uomo politico, già parlamentare e presidente della Regione Abruzzese.

Pagliuca Antonio conosciuto anche come Tony Pagliuca (Pescara 1946)  musicista.

Palma Niccola (Campli 1777 - Teramo 1840) presbitero, storiografo, storico.

Panei Gaetano meglio conosciuto come Gigi Panei o Paney (Borgocollefegato 1914 - Courmayeur, 1967) è stato un alpinista, guida alpina e maestro di sci. Il paese Borgocollefegato fino al 1927 feceva parte della Provincia dell’Aquila.

Panfilo Gentile (L'Aquila 1889 - Roma 1971) è stato un giornalista, scrittore e politico. «Non esistono 'venti della Storia'. Nessuno sa mai dove ci porta la Storia» (Panfilo Gentile, Democrazie mafiose).

Pannella Giacinto (Teramo 1847 - 1927) è stato uno storico, scrittore, bibliografo e giornalista.

Pannella Marco (Teramo 1930)  è un politico e giornalista, che si definisce radicale, socialista, liberale, federalista europeo, anticlericale, antiproibizionista, antimilitarista, nonviolento e gandhiano

Pansa Giovanni (Sulmona 1865 - 1929) archeologo, avvocato, storico.

Paola & Chiara (Milano  1973 & 1974) sono state un duo musicale femminile formato dalle sorelle Paola e Chiara Iezzi.  Il padre, Guido veniva dall’Abruzzo.

Paolucci Raffaele (Roma 1892 - 1958) nacque a Roma da Nicola Paolucci e Rachele de Crecchio. Combattente e uomo politico, valido chirurgo e soprattutto figlio d'Abruzzo, legato come pochi alla sua terra.  Il padre era originario di Orsogna, mentre i De Crecchio appartenevano a una delle piu' antiche famiglie di Lanciano.  Sebbene nato a Roma, Raffaele Paolucci si senti' sempre abruzzese o, meglio, orsognese; ebbe sempre nel suo cuore Orsogna poiche' in essa vedeva le sue autentiche radici.  In suo onore ad Orsogna fu eretta una statua proprio nella piazza principale, affinche' tutti, presenti e futuri, ricordassero questo valoroso uomo. L'innaugurazione avvenne il 25 maggio 1967.  Sulla tomba un preziso scrigno di gloria scolpito su pietra, che lui stesso detto': "Figli d'Abruzzo / Morti combattendo / per l'Italia / Sepolti lontano tra le alpi e il mare / La Majella Madre / vi guarda e vi benedice / in eterno".

Paratore Ettore (Chieti 1907 - Roma 2000) latinista, considerato uno dei massimi studiosi di letteratura latina nel secondo dopoguerra.

Parisse Sergio Francesco Matteo (La Plata 1983 - genitori aquilani) è un rugbista a 15 di origine argentina, che milita come terza linea centro nello Stade Français. Si tratta del terzo giocatore, in ordine di tempo, ad avere raggiunto il traguardo delle cento presenze in Nazionale italiana, in coppia con Martín Castrogiovanni e dopo Alessandro Troncon e Andrea Lo Cicero.

Parrozzani Antonio ( L'Aquila 1870 - Tivoli 1930) medico, fu il primo in Italia ad operare la sutura del cuore.

Pasquarelli Ruggero (1993), cantante, attore, musicista.

Patini Teofilo (Castel di Sangro 1840 - Napoli 1906) pittore.
Pellicciotti Gian Vincenzo (Gessopalena 1820 - Chieti 1863) medico poeta giornalista patriota.

Pepe Vittorio (Pescara 1863 - 1943) Soprannominato lo “Strauss d’Abruzzo”, Vittorio Pepe musicista e compositore pescarese visse ed operò tra l’800 e il ‘900, e fu molto stimato da Tosti e da D’Annunzio che lo introdusse nel Cenacolo: sodalizio artistico francavillese.

Persichetti Niccolò (Aquila 1849 - Roma 1915) letterato e archeologo.

Pessina Stefano (Pescara 1941) è un ingegnere e imprenditore italiano, e al 2014 è, secondo Forbes, il 3° uomo più ricco d'Italia.

Pica Giuseppe (1813-1887) politico.

Piccone Filippo (Celano 1961) politico e imprenditore.

Piccone Paul (L’Aquila 1940 - 2004) fondatore e direttore della rivista Telos.

Pico Fonticulano Girolamo (Fontecchio 1541 - 1596) architetto, agrimensore.

Pierantoni Augusto (Chieti 1840 - Roma 1911) giurista e politico. Fu senatore del Regno d'Italia nella XV legislatura.

Pizziolo Mario (Castellammare Adriatico 1909 - Firenze 1990) calciatore di ruolo mediano. Campione mondiale con l’Italia nel 1934.

Pollione Asinio Gaio (Teate, 76 a.C. - Tusculum, 5) politico, oratore e letterato romano.

Pomilio Amedeo (Chieti 1967) è un ex pallanuotista vincitore di una medaglia di bronzo ai giochi olimpici di Atlanta 1996 ed una d'oro ai giochi olimpici di Barcellona 1992.

Pomilio Ottorino (Chieti 1887 - Roma 1957) è stato un ingegnere aeronautico ed imprenditore, fondatore, nel 1916-17, dell'omonima azienda Fabbrica Aeroplani Ing. O. Pomilio attiva nel ramo dell'aeronautica militare.

Pomilio Umberto (Chieti 1890 - Francavilla al Mare 1964) chimico, imprenditore.

Ponzi Ennio (L'Aquila 1951) è un ex rugbista a 15 italiano.

Porreca Quirico “L’Apostolo di Rio Quarto” (Pescocostanzo 1843 - 1896) padre missionario.

Primavera Nanda All'anagrafe Fernanda Fedele Primavera (L'Aquila 1898 - Marino 1995) è stata un'attrice.

Pronio Giuseppe, le grand diable: guidò gli introdacquesi ed altre masse abruzzesi alla conquista dei Tre Abruzzi dopo l'occupazione francese del 1799.


Q

Quarantotti, Isabella (Chieti 1921 - Roma 2005) scrittrice e drammaturga.


R

Rebeggiani Enrico (Chieti, 1915 - Ivanowka (Ucraina) 1942) militare, medaglia d’oro.

Rega Filippo (Chieti 1761 - Napoli 1833) incisore, medaglista.

Ricciconti Domenico (Atri 1883 - Napoli 1943), possidente, politico, benefattore.

Riccitelli Pancrazio Primo (Cognoli di Campli 1875 - Giulianova 1941) compositore.

Ricciuti Romeo (Giuliano Teatino 1930 politico.

Ritucci Chinni Florindo (Vasto, 1886 - 1955) pittore.

Rivera Cesare  (Aquila 1539 - Napoli 1602) giurista e umanista.

Rivera Vincenzo (Aquila degli Abruzzi 1890 - Roma 1967) è stato un accademico, naturalista e politico.

Romani Fedele (Colledara 1855 - Firenze 1910) scrittore, poeta, linguista.

Romualdi Ciro (Montepagano (1805 - 1886) patriota, letterato.

Rosa Giovanni Titta (1891 - 1972) poeta, scrittore, saggista, critico letterario, nato a Santa Maria del Ponte e vissuto principalmente a Milano.

Rosati Vincenzo (Ponzano di Civitella del Tronto 1859 - 1943) ingegnere, archeologo, pittore e fondatore e direttore di scuole di arti.

Rossetti Gabriele (Vasto 1783 - Londra 1854) poeta, critico, letterario, patriota.

Rossi Giuseppe (di origine abruzzese) detto Pepito (Teaneck 1987), è un calciatore, attaccante della Fiorentina e della Nazionale italiana. Considerato uno dei maggiori talenti calcistici italiani della sua generazione è stato soprannominato Pepito da Enzo Bearzot per via delle caratteristiche simili a Paolo Rossi, il cui soprannome era Pablito. Ha segnato all'esordio in Premier League, Serie A e Primera División.  È primatista di reti (21) con il Villarreal nelle competizioni calcistiche europee.

Rotolo Salvatore (Scanno 1881 - 1969) vescovo salesiano. A Scanno gli è stato dedicato un busto.

Ruscitti Roberto (Cansano, L'Aquila 1941) compositore.

Russo Antonio (Francavilla al Mare 1960 - Tblisi 2000) giornalista trovato morto in circostanze misteriose durante la guerra in Cecenia.


S

Sabatini Francesco (Pescocostanzo, 1931) accademico, presidente dell'Accademia della Crusca dal 2000 al 2006 ed ora Presidente Onorario.

Saccomandi  Vito  (Teramo 1939 - Perugia 1995) economista agrario, professore universitario e ministro dell'agricoltura nel VI governo Andreotti.

Salomone Federico (Chieti 1825 – Napoli 1884) patriota, politico.

Salvatori Henry (Tocco da Casauria 1901 – USA 1997) È stato un geofisico americano, uomo d'affari, filantropo e attivista politico.

Salvucci Pasquale (Ortona 1924-1996) politico e filosofo.

Sammartino Bruno (Pizzoferrato 1935) è un ex wrestler italiano naturalizzato statunitense, noto per detenere il record di regno più lungo da Campione WWWF/WWF/WWE, durato sette anni, otto mesi ed un giorno, oltre che WWE Hall of Famer.

San Berardo da Pagliara, detto anche San Berardo di Teramo (Pagliaro di Isola del Gran Sasso, Xl sec  - Teramo 1122). Vescovo.

San Camillo de Lellis (Bucchianico 1550 -1614) religioso e presbitero. Fu il fondatore dell'Ordine dei Chierici Regolari Ministri degli Infermi (Camilliani). Nel 1746 è stato proclamato santo da papa Benedetto XIV e, insieme con san Giovanni di Dio, patrono universale dei malati, degli infermieri e degli ospedali. È, inoltre, patrono della Sanità militare e della Regione Abruzzo, insieme con San Gabriele dell'Addolorata.

San Cesidio da Fossa nato Angelo Giacomantonio  (Fossa, 1873 - Hengyang (Cina) 1900) santo, frate francescano, Martire in Cina.

San Gabriele dell'Addolorata Al secolo Francesco Possenti (Assisi 1838 - Isola del Gran Sasso d'Italia 1862), fu un religioso della Congregazione della Passione di Gesù Cristo. Proclamato santo nel 1920 da papa Benedetto XV, la sua memoria liturgica è celebrata il 27 febbraio. È patrono della regione Abruzzo e della Gioventù cattolica italiana.

Santini Dalmazio (Capestrano 1923 - Fort Myers USA 2001) compositore. Emigrò negli Stati Uniti a 14 anni. E 'stato inserito nelle forze armate degli Stati Uniti e servito nella seconda guerra mondiale, stabilendosi a Valhalla, New York. Dopo la guerra, la G.I. Bill of Rights gli ha permesso la possibilità di studiare composizione al Manhattanville College e il Mannes College of Music. Santini ha studiato composizione con Felix Salzer e Tadeusz Kassern, e direzione d'orchestra con Milton Forstat.

Savini Francesco (Teramo 1846 - Selva dei Colli di Mosciano 1940) storico, archeologo, bibliografo e paleografo.

Sbei Debora (Teramo 1990) pattinatrice pluricampionessa mondiale, specialità artistico singolo.

Scarfoglio Edoardo (Paganica 1860 - Napoli 1917) poeta, giornalista, scrittore.  
Scibilia Pietro (Gioia Tauro 1929 - Giulianova 2013) imprenditore e dirigente sportivo.

Secondini Arianna (Chieti 1967) giornalista di RaiSport.

Selecchy Saverio (Chieti 1708 - 1788) compositore, musicista.

Sellecca Connie, nome d'arte di Concetta Sellecchia (Bronx 1955), è un'attrice e modella statunitense di origini italiane, e precisamente di Ocre in provincia dell'Aquila. Dopo aver fatto anche una carriera come modella è oggi principalmente conosciuta per il lavoro come attrice in soap opera, film e televisione.

Serafino de' Ciminelli (L'Aquila 1466 - Roma 1500) poeta e musicista italiano, conosciuto con lo pseudonimo di Serafino Aquilano o dell'Aquila.

Serena Adelchi (L’Aquila 1895 - Roma 1970) politico. Ministro dei Lavori Pubblici e Segretario del Partito nazionale fascista.

Siffredi Rocco, nome d'arte di Rocco Antonio Tano (Ortona 1964) attore pornografico, regista e produttore cinematografico.

Sigismondi Floria (Pescara 1965) fotografa, regista e scultrice italiana naturalizzata canadese.

Silone Ignazio pseudonimo e poi, dagli anni sessanta, anche nome legale, di Secondo Tranquilli (Pescina 1900 - Ginevra 1978), è stato uno scrittore e politico. Può annoverarsi tra gli intellettuali italiani più conosciuti e letti in Europa e nel mondo. Il suo romanzo più celebre, Fontamara, emblematico per la denuncia di oppressione e ingiustizia sociale della condizione di povertà, è stato tradotto in innumerevoli lingue.

Silvestro dell'Aquila, pseudonimo di Silvestro di Giacomo (Sulmona1450 circa - L'Aquila1504), architetto e scultore del Quattrocento.

Sipari Erminio (Alvito 1879 - Roma 1968) naturalista, ambientalista e politico.

Solario Antonio detto lo Zingaro (Civita d'Antino1465 circa - Napoli 1530) pittore di scuola veneziana, attivo principalmente nelle Marche, a Napoli ed in Inghilterra.

Sorgi Tullio (Teramo 1923) storico docente di Educazione fisica ed esponente di spicco della sezione locale dell'Automobile Club d'Italia, di cui è stato presidente per 50 anni.

Sospiri Nino (Penne 1948 - Pescara 2006) Politico prima del MSI, poi di Alleanza Nazionale. Onorevole per sei legislature e Sottosegretario di Stato.

Spallone Mario (Lecce nei Marsi 1917 - Roma 2013) medico di Togliatti.

Spataro Giuseppe (Vasto 1897 Roma 1979) politico.

Spaventa Bertrando (Bomba 1817 - Napoli 1883) filosofo, politico.

Spaventa Silvio (Bomba 1822 - Roma 1893) politico e patriota.

Sulprizio Nunzio (Pescosansonesco 1817 - 1836) beato.

Susi Domenico (Introdacqua, 1940 - Sulmona, 2004), politico e uomo di governo, sindaco (1964 - 1970) e sottosegretario di Stato alle Finanze per nove anni; a lui è intitolata la Sala del Consiglio comunale.


T

Taccone Vito (Avezzano 1940 - 2007) ciclista.  Professionista dal 1961 al 1970, vinse otto tappe al Giro d'Italia e un Giro di Lombardia. Era soprannominato "il camoscio d'Abruzzo" non solo per le sue qualità di scalatore, ma anche per il carattere irruente.

Tancredi Franco (Giulianova 1955) è un allenatore di calcio ed ex calciatore, di ruolo portiere.

Tarquini Gabriele (Giulianova, 2 marzo 1962) è un pilota automobilistico.

Tartaglia Antonio (Casalbordino 1968) è un ex bobbista. Ha partecipato a quattro olimpiadi invernali vincendo la medaglia d'oro nel bob a due a Nagano 1998 in coppia con Günther Huber. Vanta inoltre una medaglia d'argento, sempre con Huber, ai mondiali di Sankt Moritz 2007 e tre, di cui due d'oro, agli europei.

Tenaglia Lanfranco (Chieti 1961) ex magistrato e politico del Partito Democratico, Ministro-ombra della Giustizia dal 2008 al 2009.
Testa Guerino (Pescara 1970) è un politico, ex president della provincial di Pescara.

Tincani Luigia (Chieti 1889 - Roma 1976) è stata una religiosa e pedagogista, fondatrice della congregazione delle Missionarie della Scuola e della Libera Università Maria Santissima Assunta di Roma.

Tommasi Salvatore (Roccaraso 1813 - Napoli 1888) patologo, patriota.

Tommaso da Celano (Celano 1838 - 1862) religioso, poeta e scrittore.

Toppi Niccolò (Chieti 1607 - Napoli 1681) storico.

Toscano Rosolino (Sorrento 1913 - Pescara 1984) compositore. Ha Compiuti gli studi musicali, e si è trasferito a Pescara, città nella quale ha stabilito la propria definitiva residenza e dove ha svolto la sua carriera artistica e didattica.

Tosti Francesco Paolo (Ortona 1846 - Roma 1916) compositore.

Toppi Niccolò (Chieti1607 - Napoli 1681) storico.

Tranquilli Secondo (Pescina 1900 - Ginevra 1978) scrittore, politico.

Tresca Carlo (Sulmona 1879 - New York 1943) è stato un sindacalista, giornalista, editore, anarchico, antifascista e drammaturgo italiano naturalizzato statunitense.

Trozzi Mario (Sulmona 1887 - 1932) politico, sindacalista.

Trulli Jarno (Pescara 1974) è un pilota automobilistico, team principal e produttore di vini italiano. Il nome Jarno fu scelto dai genitori Enzo e Franca, in omaggio alla memoria del campione finlandese Jarno Saarinen.

Tudino Cesare (Atri 1530 - 1591/92) compositore.


V

Valera Bernardo Maria (Giuliano Teatino 1711 - 1783) ecclesiastico, poeta.

Valignano Alessandro (Chieti 1539 - Macao 1606) gesuita, missionario, primo evangelizzatore dell’estremo oriente.

Varani Antonio (Isola del Gran Sasso d'Italia - sec.XV1) filosofo, medico e teologo.

Venditti Giovanbattista (Avezzano 1990) è un rugbista a 15 italiano, tre quarti ala delle Zebre, in Celtic League.

Venti Enrico in arte Ivo Avido (Chieti 1978) è un produttore televisivo, attore e conduttore radiofonico.

Vernia Nicoletto (Chieti 1420 - Vicenza 1499) filosofo.

Venturini Luigi (Tagliacozzo 1887 - 1964) musicista.

Verratti Marco (Pescara 1992) è un calciatore, centrocampista del Paris Saint-Germain e della Nazionale.

Verrua Pietro (Scurzolengo, Asti, 1877 - Isola del Gran Sasso,1945), storico e docente di lettere classiche.

Vespa Amleto (L'Aquila, 1888 - 1940) agente segreto, guerrigliero e giornalista.

Vespa Bruno Paolo (L'Aquila 1944) è un giornalista, conduttore televisivo e scrittore.  Già direttore del TG1, è ideatore e conduttore del programma televisivo Porta a Porta, trasmesso da Rai 1 a partire dal 1996.

Vernia Nicoletto conosciuto anche come Nicolò o Paolo Nicola Vernia (Chieti, 1420 circa - Vicenza 1499), è stato un filosofo, astrologo e medico.

Vaccari Giacomo (Chieti 1931 - Roma 1963) è stato un regista e sceneggiatore attivo in televisione e nel cinema fra gli anni cinquanta e gli anni sessanta.  Per il cinema ha diretto alcuni film commedia.  Per la televisione ha diretto importanti sceneggiati televisivi.  È stato indicato dalla critica come "il più moderno e sensibile regista della televisione italiana.”

Villani Chiara (Cansano 1890) pittrice, ricamatrice.

Vittorini Marcello (L'Aquila 1927 - Roma 2011) urbanista e ingegnere.

Visini Vittorio (Chieti 1945) ex atleta, specializzato nella marcia.

Vivenza Alessandro (Chieti 1869 - Perugia 1937) agronomo e docente universitario.


Z

Zaccaria Giuseppe noto semplicemente con lo pseudonimo di Pino Zac (Trapani 1930 - Fontecchio 1985) disegnatore, regista e animatore. Nato a Trapani  ma da madre abruzzese, si è sempre considerato di Pratola Peligna.

Zaffiri Maurizio (L'Aquila 1978) rugbista a 15, preparatore atletico e dirigente sportivo italiano, a lungo terza linea ala di Aquila e Calvisano, nonché 14 volte internazionale per l'Italia; ha fatto parte del consiglio federale della F.I.R. e da dopo il ritiro fa parte dello staff dell'Aquila Rugby, la sua ultima squadra.

Zampa Alfred (Selby, California 1905 - 2000) la sua vita è subito “all’insegna del coraggio, dell’onestà, dell’altruismo e dell’entusiasmo”.  I genitori erano originari di Ortucchio, in provincia dell’Aquila.  La California gli ha dedicato l’Alfred Zampa Memorial Bridge.

Zappa Raffaele (Pescocostanzo 1855 - 1935) scienza e tecnica.

Zappacosta Lucio (Chieti 1951) politico.

Zappacosta Pierluigi (Chieti 1950) imprenditore, già presidente e Amministratore Delegato della Logitech. Ha lasciato la Logitech nel 1998 ed oggi è chairman della Digital Persona, società con sede negli Stati Uniti focalizzata sulle tematiche biometriche. Fa parte del Board of Trustees di Reason Foundation e, in Italia, dell'Istituto Bruno Leoni.

Zardini Pietro (Aquila degli Abruzzi 1901 - Porto Cervo 1987) attore.

Zauri Luciano (Pescina 1978) allenatore di calcio ed ex calciatore, di ruolo difensore o centrocampista, tecnico della categoria Berretti del Pescara.

Sante Zaurrini Agricoltore (Celano, L'Aquila)

Zecca Smeraldo (Chieti 1858 - 1925) politico.

Zecca Vincenzo (Chieti, 1832 - Chieti, 1915) scrittore, storico e archeologo.

Zimarino Settimio (Casalbordino 1885 - Chieti 1950) musicista.

Zinni Anthony  (Philadelphia 1947) generale di United States Marine Corps il cui nonno Giuseppe era nativo di Roccascalegna.

Zordan Luigi (L'Aquila, 1949 - L'Aquila, 2006), ingegnere e professore universitario.

Zuccarini Mario (Chieti  1920 - Chieti 1996) bibliotecario, bibliografo e storico.